Amo la fotografia.

Mi piace la possibilità che offre di fermare il proprio personale sguardo sulla realtà.
Trovo che quel meccanismo basato sul semplice gioco di luce ed ombre moltiplichi la realtà: lo stesso luogo, la stessa strada, lo stesso edificio finiscono per raccontare un’infinità di storie diverse.
Niente è mai uguale o ripetuto: l’occhio del fotografo può trasformare anche il “già visto”.

“È un’illusione che le foto si facciano con la macchina … si fanno con gli occhi, con il cuore, con la testa”   
Henri Cartier-Bresson

 

Logo Associazione Naz. Fotografi Matrimonialisti
MyWed